mercoledì 8 gennaio 2014

CANDY CANE MARSHMALLOWS (di Martha Stewart)



Ecco a voi, oggi,un altro dolcetto che ho messo nella calza della befana.
I Marshmallows.
Una bontà unica.
Veramente.
Non pensavo fosse tanto semplice fare i Marshmallows in casa.
L'unica cosa è che dovete munirvi di un termometro da cucina.

Questa ricetta è diversi anni che è tra le cose da provare, ma ancora non l'avevo fatta, perchè non credevo nella riuscita.
Ma mi sbagliavo!!
Sono veramente più deliziosi di quelli compri.
La ricetta l'ho trovata sul sito dell'Araba Felice in cucina.
Bene, non mi resta che salutarvi. Buona giornata :)

Ingredienti:
460 gr di zucchero semolato
24 g di gelatina in fogli
2 albumi grandi
un cucchiaio di glucosio
175 gr di acqua
estratto di vaniglia
colorante per alimenti
zucchero a velo
olio di semi per ungere la teglia

1. Mettete ad ammollare la gelatina in acqua fredda


2. In un pentolino,mettete l'acqua lo zucchero e il glucosio.
Accendete il fuoco a fiamma medio bassa e girando fare sciogliere lo zucchero.
Appena lo zucchero si è sciolto alzare la fiamma ed inserire il termometro da pasticceria e 
cuocere fino a quando il composto non raggiunge i 130° gradi. (ora non mischiare più)


3. Quando state raggiungendo la temperatura dei 130° (quindi intorno ai 100°) iniziate a sbattere gli albumi con delle fruste elettriche (o la planetaria)

4. Quando lo sciroppo ha raggiunto la temperatura, togliere dal fuoco ed aggiungere subito la gelatina strizzata.
Girare bene per far si che la gelatina si sciolga bene

5. Ora, piano piano e con le fruste in funzione a velocita' media, versare il composto di zucchero e gelatina sugli albumi montati.


6. Quando avrete versato tutto lo sciroppo, unite l'aroma alla vaniglia ed alzate la velocità delle fruste.
Continuate a mischiare PER NON MENO DI 10 MINUTI, MA NON SUPERATI I 15 MINUTI ALTRIMENTI SI SOLIDIFICA IL COMPOSTO.

Alla fine otterrete un composto bianco e ben legato.

Versare subito il composto in teglia quadrata o rettangolare coperta con carta forno spennellata con pochissimo olio di semi e spolverizzata con zucchero a velo 
, livellarlo con una spatola un pochino e poi, se volete, fare tante  piccole macchie di colorante sulla superficie con uno stecchino.
Sempre con lo stecchino spargete il colorante come desiderate.



Ora, lasciate riposare per almeno 3-4 ore , meglio tutta la notte, a temperatura ambiente, dopodichè tagliarlo a cubetti con un coltello leggermente spolverato di zucchero a velo.


Ora, se li volete regalare impacchettate in sacchetti trasparenti, altrimenti teneteli chiusi in un contenitore ermetico al riparo dell'umidità.








4 commenti:

  1. Cavoli, ma davvero è così facile?
    Anche io credevo fosse un super lavoro!
    Sono davvero bellissimi, brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è facilissimo...
      ci vuole solo un pò di pazienza ... e ovviamente il termometro da cucina.
      Smack

      Elimina
  2. woooooow!! che idea geniale, bravissima!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Per le Aziende

Se stai visitando il mio blog e sei un'azienda di prodotti alimentari , sono disponibile a testare i tuoi prodotti. Ne farò un'accurata recensione, ideerò per loro nuove ricette mettendo in evidenza le qualità del prodotto testato, che pubblicherò nel mio blog, e sui social network a cui aderisco.


PER CONTATTI POTETE SCRIVERMI A:

mussonivirginia@gmail.com

letiziamussoni@gmail.com