martedì 17 marzo 2015

Pizza di cavolfiore



I cavolfiori..
Che buoni!
Ma ogni volta non so proprio cosa inventarmi, perchè mangiati così sono buoni, ma dopo un pò stufano!
Ho fatto le polpette.
Ho fatto un delizioso e sano primo con il riso integrale,
Li abbiamo mangiati con la piada,
Con la curcuma.
Ho fatto il sugo per la pasta integrale,
Li ho usati tantissimo.

Ma la pizza non ci avevo mai pensato.
Ero molto molto diffidente, ma chi mi conosce ormai, sa che io non mi stanco di provare!
Questa pizza di cavolfiore mi ha letteralmente lasciato a bocca aperta.
E' squisita.
Il sapore del cavolfiore non è fortissimo.
E' proprio buona!

Non sapete cosa fare per cena?
Ecco a voi il piatto ideale!
Siccome la ricetta prevede l'aggiunta di una patata, se ne cuocete un pò di più potete farci un gustosissimo purè magari lilla :) (la ricetta qui)



Ingredienti:

mezzo cavolfiore
1 patata media (la mia è viola, perchè avevo comprato le patate viola)
sale
olio
2 cucchiai di farina di ceci

per condire:
salsa di pomodoro
(io ho messo una spolverata di grana)
ma ci potete mettere la rucola, la mozzarella o quello che volete

Esecuzione:

 1. lessate la patata.

2. Tagliate il cavolfiore e lavatelo.
Tritatelo poi finemente (io con il frullattore).



3. Trasferite il composto in una ciotola, aggiungete la patata schiacciata, la farina di ceci e l'olio.

4. Mischiate il composto con una forchetta poi con le mani, deve venire fuori un impasto abbastanza compatto.



 5. Rivestite una teglia di carta da forno unta d'olio e versati sopra il composto.

6. Dategli una forma tondeggiante, alta mezza centimetro circa

7. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti

8. Tirate fuori cospargete di salsa di pomodoro (io ho fatto insaporire con uno spicchio di aglio e un pò di basilico, sale e olio, ma potete mettere benissimo il pomodoro, come se fate una pizza).

9. Rimettete in forno e lasciate cuocere altri 3-4 minuti. (se mettete la mozzarella mettetela ora)

10. Una volta terminata la cottura potete condire con quello che volete: rucola, grana. e servite :D

Note:

- per i vegani: potete sostituire la mozzarella con quella di riso che è deliziosa.
O ometterla, e mettere della rucola che ci sta benissimo.

6 commenti:

  1. Maddai, che bella idea!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E' un pò che gira su internet! Non potevo non provarla :DD

      Elimina
  2. Che ricettina interessante! Complimenti

    RispondiElimina
  3. L'ho provata tempo fa ma forse ho sbagliato qualche passaggio e mi è uscita una poltiglia informe....la tua sembra bella compatta.....da ritentare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io infatti avevo paura che non legasse, ed invece ... una bontà
      Ritentala non te ne pentirai :))))

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Per le Aziende

Se stai visitando il mio blog e sei un'azienda di prodotti alimentari , sono disponibile a testare i tuoi prodotti. Ne farò un'accurata recensione, ideerò per loro nuove ricette mettendo in evidenza le qualità del prodotto testato, che pubblicherò nel mio blog, e sui social network a cui aderisco.


PER CONTATTI POTETE SCRIVERMI A:

mussonivirginia@gmail.com

letiziamussoni@gmail.com